Cirano giovani: resoconto di fine anno

3

Il gruppo nasce ad Aprile con lo scopo di far sentire la voce dei ragazzi nei vari ambiti: sociale, storico, ludico, sportivo, informativo e culturale.
Il 2017 ci ha visti protagonisti in molte iniziative. Ci auguriamo che  il 2018 possa essere ancora più bello e importante nel valorizzare la cultura, riprendere tutte le tradizioni perse e creare un nuovo mondo: quello di giovani interessati al sociale.
Il primo impegno ufficiale si è svolto nel mese di maggio, sensibilizzando i cittadini di Oliveri, e non solo, alla legalità, con le testimonianze di persone che quotidianamente lottano alla ricerca di giustizia.
Successivamente ci siamo avventurati nel decoro e nel verde urbano, protagonisti nella pulizia spiagge e aree circostanti fino all’adozione di un’aiuola pubblica.
Crediamo che quest’ultimo sia un progetto molto importante per l’immagine che il  paese trasmette nei visitatori.
Siamo stati attivi e  collaboranti con altre associazioni, partecipando alla 6° ed. della festa culturale organizzata dall'”Associazione Culturale Cannistra”, a settembre.
Abbiamo contribuito a sensibilizzare i bambini delle scuole dell’infanzia, elementari e secondaria, sull’importanza vitale e le peculiarità’  dell’albero, proponendo di aderire alla festa nazionale che si svolge giorno 21 novembre.
Infine abbiamo concluso il 2017 lanciando messaggi forti, testimoniando sull’importanza del rispetto delle norme stradali, durante la guida. In questa circostanza collaborando con l’associazione “Angeli sull’asfalto” di Terme Vigliatore, per realizzare un servizio su Onda tv e un convegno pubblico, in occasione della giornata in ricordo delle vittime della strada.
Un anno importantissimo pieno di cultura, di sociale, di soddisfazioni, di nuove conoscenze e di grandi insegnamenti.

Ringraziamo tutti, in particolare il Movimento Cirano, per il supporto e auguriamo a tutti felice 2018.

Seguiteci sulla pagina Facebook “Cirano Giovani Oliveri” e su questo blog.

Scriveteci all’e-mail info@movimentocirano.org
o contattateci telefonicamente al 339-3422833.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Cirano Giovani augura Buon Anno

1

Cirano Giovani ringrazia tutti quanti ci hanno supportato in questo nostro primo anno di attività, credendo in noi e supportando le nostre iniziative.

Noi giovani vogliamo essere partecipi alla vita sociale del nostro paese, impegnandoci a migliorarlo.

Il nostro grazie più grande va al movimento Cirano che per primo ha creduto in noi. Un grazie speciale ai nostri tutor, Vittoria Cardile e Francesco Arlotta, che ci hanno seguiti e guidati con pazienza e amore.
Auguriamo a tutti i cittadini un felice anno nuovo.
Buone feste a tutti gli imprenditori Oliveresi
Buone feste a tutte le attività commerciali
Buone feste alle associazioni
Buone feste a tutta la scuola
Buone feste a tutti gli organi di vigilanza
Buone feste a tutti i dottori
Buone feste a tutte le società sportive
Buone feste a tutte quelle persone sofferenti che aspettano il regalo della rinascita.
Buone feste a tutti.
Che il nuovo anno porti pace e serenità ❤

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Assunzione mutuo Euro 699.950,00

3

Apprendiamo da determina 190 del 27-12-2017 dell’assunzione di un mutuo pari a euro 699.950,00, per “Sistemazione a verde attrezzato, di un’area compresa tra via Marina e torrente castello”, stralcio funzionale impianto sportivo polivalente.

– Premesso che consideriamo, in astratto, utile l’opera;
– ‎considerato che sono stati disponibili, recentemente, opportunità di finanziamento di opere sportive più convenienti alle quali non ci risulta il nostro ente abbia partecipato;
– ‎considerato che periodicamente finanziamenti a fondo perduto, parziale o totale, vengono offerti alle PA;
– ‎considerato che l’ultima grande opera realizzata (verde pubblico attrezzato, parco giochi con campo calcio a 5), ad oggi risulta essere incompleta, antiestetica e parzialmente funzionale;
– ‎considerato che recentemente è stato realizzato un impianto per il calcio 5, i cui costi sarebbero potuti essere annessi alla realizzazione di questa opera ora proposta;
– ‎considerato che l’attuale area in cui ricade il campo di calcio a 5 potrebbe essere riadattata e resa polivalente, coperta con tensostruttura, garantendo un risparmio all’ente;
– considerata la necessità di totale trasparenza riguardo una opera destinata ad incidere sull’intera comunità;
– considerati gli articoli 2 e 6 dello statuto di questo ente, secondo cui “…promuovere ed assicurare l’informazione e la partecipazione dei cittadini singoli o associati alla vita politico-amministrativa della comunità….” E “… Per la realizzazione delle proprie finalità il Comune adotterà il metodo e gli strumenti della programmazione, concorrerà alle determinazioni degli obiettivi dei propri piani e programmi e di quelli dello Stato e della Regione consultando sindacati, formazioni sociali ed economiche o culturali operanti sul suo territorio…”, “…i cittadini, le assicurazioni e gli organismi di cui all’articolo 4 possono, come previsto dall’apposito regolamento, rivolgere per iscritto agli organi dell’amministrazione: istanze su questioni di carattere specifico; petizioni su questioni di carattere generale. Le risposte dovranno essere fornite entro 30 giorni…”;

Desideriamo manifestare le nostre perplessità politiche riguardo l’opportunità e la sostenibilità della realizzazione dell’opera in oggetto.
Pertanto,

Chiediamo

– che siano fornite le informazioni riguardanti il processo decisionale che ha condotto a tale determina. In particolare, chiediamo quali ragioni abbiamo indotto la nostra amministrazione ha contrarre un nuovo, oneroso, debito da dedicare alla realizzazione di questa opera, piuttosto che investire nel potenziamento del decoro urbano;
– ‎che siano fornite ai cittadini rassicurazioni riguardo la capacità finanziaria del nostro ente di far fronte a questo debito;
– ‎che siano forniti maggiori dettagli riguardo le zone di PRG su cui ricade l’opera;
– ‎di conoscere l’importo annuale attualmente speso per la copertura della rata relativa ai mutui precedente accesi;
– ‎che siano attenzionate le nostre considerazioni iniziali, al fine di rivalutare la decisione assunta, specialmente ‎quella in cui proponiamo di riadattare e rendere polivalente l’attuale campo di calcio a 5, coprendolo con tensostruttura, garantendo un cospicuo risparmio all’ente;
– ‎ che sia convocato un pubblico consiglio in cui i rappresentanti di maggioranza e di minoranza si confrontino, con senso di responsabilità sul tema, nel rispetto del mandato loro assegnato dai cittadini.

In attesa di riscontro, l’occasione ci è gradita per porgere ai nostri amministratori auguri per il nuovo anno.

Movimento Cirano

Gruppo Bagnato

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | 3 commenti

Buon Natale

1

“Dobbiamo aiutarci a far durare Natale tutto l’anno”

Auguri di buon Natale a tutti i nostri concittadini. Che siano giornate dense di gioia e di serenità.

Il gruppo Cirano, gruppo Bagnato e Cirano giovani.

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Nuovo divieto di uso potabile acqua comunale

2

Con ordinanza Sindacale n.67 del 14/12/2017 è disposto il “DIVIETO AD USO POTABILE DELL’ACQUA DELL’ACQUEDOTTO COMUNALE”.

Rileviamo che per la seconda volta in pochi mesi si è resa necessaria la diffusione di tale ordinanza.

  • Considerato che, l’acqua potabile è un bene imprescindibile alla vita e ai quotidiani bisogni dell’uomo;
  • Considerato che, l’acqua potabile è un servizio per cui è riconosciuto un tributo;

Chiediamo

  1. Di chiarire alla cittadinanza la natura dell’agente inquinante;
  2. Di chiarire, con urgenza, alla cittadinanza, in base ai dati a loro disposizione, se è possibile l’utilizzo dell’acqua dopo bollitura;
  3. Di chiarire, con urgenza, alla cittadinanza, in base ai dati a loro disposizione, se è possibile l’utilizzo dell’acqua del servizio comunale, per lavare i piatti, lavare i denti, lavare e preparare i cibi, igiene personale (lavarsi le mani, il corpo, ecc);
  4. Di rendere pubblici, periodicamente, i risultati completi delle analisi, al fine di permettere alla cittadinanza un personale monitoraggio dei dati;
  5. Di quantificare un rimborso in bolletta, alla mancata fruizione del servizio;
  6. Di chiarire se l’evento contaminante è di natura occasionale o conseguenza di un difetto strutturale del sistema idrico, per cui, nell’eventualità, si renderebbe necessario un immediato e indifferibile intervento.
  7. Di convocare una riunione del C.C. al fine di trattare, in maniera adeguata e completa il merito della questione.
Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Primo incontro di lavoro

3

Un gruppo politico è prima di tutto un gruppo: un insieme di persone che deve interagire, il cui comportamento è influenzato da norme e obiettivi condivisi. Non è semplice creare un gruppo che funzioni bene, in cui ogni membro sviluppi un senso di appartenenza e reciproca fiducia, così mettere a disposizione degli altri tutte le proprie risorse. Affinché ciò avvenga un gruppo deve diventare maturo, attraversando diversi stadi, ognuno dei quali necessita di tempo e impegno.

Per questa ragione, noi di Cirano e il gruppo Bagnato, abbiamo deciso di iniziare i nostri incontri, condividendo il nostro tempo. Vogliamo imparare l’arte dello stare assieme e funzionare in modo coeso, con la serietà e il rispetto necessari al ruolo che vogliamo assumere.

Molti ci hanno chiesto la ragione di tale anticipo, alludendo all’inopportunità strategica della nostra decisione.

Noi consideriamo azzardato organizzare un gruppo politico a pochi mesi dalle elezioni: significa non riuscire a sviluppare pienamente le varie fasi. Questo comporterebbe dei rischi che vanno dalla difficoltà ad affrontare i problemi che ci si pone alla disgregazione del gruppo. Non è possibile, attendere gli ultimi giorni prima di creare una squadra che ponga gli interessi comuni a quelli del singolo giocatore.

Cogliamo l’occasione per invitare chiunque condivida la nostra visione della politica a fare un passo avanti: sarà il benvenuto.

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Aiuola e presepe: il nostro grazie

2

Aiuola e presepe sono stati completati, e ora bisogna ringraziare chi ha contribuito.

Grazie ai tecnici, Lorenzo Sofia, Salvatore Iarrera, Silvio Termini, Peppe Bellini, per la loro pazienza con cui hanno cancellato dal vocabolario il “non si può fare”.

Grazie ad Andrea Foti, perché freddo o non freddo ha acceso la luce.

Grazie a Nino Sottile per la leggerezza con cui produce arte e bellezza silenziose.

Grazie a Peppino Barresi perché a 82 anni dimostra che la voglia di esserci e di contribuire è una scelta che non conosce età.

Grazie a Franco Orlando che ha immortalato il nostro lavoro nella sua quotidiana missione mostrare il bello che oliveri possiede.

Grazie a Valentina, Laura, Daniela e le sorelle Martino che sono arrivate dove non siamo arrivati noi.

Grazie alle mamme, ai papà e ai bambini che hanno addobbato l’albero.

Grazie alle ditte Ventura e Di Mario, che hanno fornito quanto necessario.

Grazie alla signora La Monica, perché senza quelle case il presepe non sarebbe stato lo stesso.

Grazie a chi non ha ancora capito che dietro le piccole cose c’è la ricerca del senso di comunità e unione di cui abbiamo un gran bisogno. Grazie perché ci stimola a fare meglio e di più.

Grazie all’amministrazione per avere appoggiato la nostra idea.

Un grazie speciale, di cuore pieno, va alla nostra amica Cettina che ci ha insegnato come dall’amore nasca sempre amore.

Grazie a tutti i ragazzi di Cirano, grandi e piccoli, capaci di dimostrare che il bene comune è un quotidiano gesto di impegno personale.

Grazie a tutti, perché abbiamo scoperto che non ci sono pietre pesanti se a spostarle non siamo soli.

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Lavori in corso

0

Il gruppo Cirano considera il decoro urbano obiettivo prioritario per promuovere l’immagine di Oliveri.

Il verde curato è certamente elemento fondante di questo costrutto.

Per queste ragioni abbiamo deciso di “adottare” una delle aree del nostro comune e renderla gradevole.

Vogliamo rilevare che molti concittadini hanno voluto contribuire spontaneamente ai lavori, con spirito di partecipazione e solidarietà, caratteristiche di cui la nostra comunità ha certamente bisogno.

I lavori non sono ultimati.

La signora Cettina Martino sta allestendo un presepe per abbellire l’intera area.

Inoltre, intendiamo realizzare delle panchine e decorarle con le effigi di alcuni fra i poeti siciliani più importanti e noti. Coerentemente con questa idea, utilizzando lo stile murales, apporremo, su uno spazio disponibile, aforismi degli stessi autori.

Crediamo che nel nostro territorio possa essere seguito un filo conduttore che, partendo dal senso di appartenenza alla nostra Sicilia, possa ricercare il bello, attraverso la congiunzione fra arte e cultura.

Questa nuova iniziativa si inserisce in un più ampio progetto di promuovere, tramite i mezzi a nostra disposizione, l’immagine di un paese in cui vie e piazze siano curate.

Siamo convinti che riscoprire e valorizzare la nostra sicilianità sia una chiave per rilanciare la nostra immagine.

Movimento Cirano e Cirano Giovani

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Torna a Oliveri la festa dell’albero

1

Giorno 21 novembre, in occasione della festa nazionale dell’albero, si è tenuto, presso i locali delle scuole medie, elementari e scuola dell’infanzia, “Piantiamo la vita”, l’evento ideato e realizzato da Cirano e Cirano giovani, con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi di Oliveri ad una maggiore attenzione verso gli alberi e il rispetto della natura.

Dopo i saluti di rito, studenti e alberi sono diventati i veri protagonisti della giornata.
I ragazzi hanno recitato poesie sul tema del verde e l’importanza che riveste sulla vita di ognuno di noi, mostrando grande attenzione e spiccata sensibilità.

Dopo avere ascoltato il Dott. Nino Torre, che ha fornito informazioni tecniche sugli alberi, si è proceduto alla piantumazione di alcune specie arboree, che abbiamo scelto fra quelle che potessero veicolare un messaggio significativo: la quercia a simboleggiare la perseveranza e la forza necessarie ad affrontare la vita; il carrubo, una specie autoctona della Sicilia, come segno di appartenenza alla nostra terra; infine, l’ulivo, come speranza di pace sociale, cui ogni individuo, giovane e adulto, con gesti e parole deve contribuire.

Ultimata la piantumazione abbiamo premiato i ragazzi vincitori del concorso “Amico albero”, basato sulla realizzazione di immagini e foto che ritraevano un albero.

Infine, riteniamo che il verde pubblico, possa contribuire a migliorare il decoro e il senso di agio per chi visita la nostra cittadina. Ciò, unito alla straordinaria partecipazione dei ragazzi alle attività proposte, ci induce a impegnarci per rendere la festa dell’albero un appuntamento fisso, fra le attività del nostro movimento.

Concludiamo ringraziando il nostro esperto agronomo Nino Torre, gli amministratori, il Dirigente scolastico e gli insegnanti che hanno accolto e sostenuto la nostra iniziativa.

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento

Successo per l’evento in ricordo delle vittime della strade

1

Si è tenuta ieri, presso l’aula consiliare del Comune di Oliveri l’evento organizzato da Cirano Giovani e l’associazione “Angeli sull’asfalto”, in occasione della giornata mondiale per le vittime della strada.

L’evento mirava a sensibilizzare i guidatori ad un comportamento più rispettoso delle norme.

Negli ultimi dieci anni il numero delle vittime si è dimezzato, ma il numero continua ad essere elevato: in Italia ci sono 9 morti al giorno per incidenti stradali.
Le cause sono la guida distratta, il mancato rispetto della precedenza e la velocità troppo elevata. Da sottolineare che l’uso del cellulare negli ultimi anni ha aumentato la sua incidenza fra le cause di incidenti.

La caratteristica distintiva dell’evento organizzato a Oliveri è stata la partecipazione attiva dei giovani, che hanno lanciato una vera e propria richiesta di aiuto, parlando alla platea presente e tramite una intervista rilasciata ad una emittente locale.

Durante l’incontro è stato proiettato un video con cui si sottolinea il rischio di incidenti per l’uso del cellulare mentre si guida. A breve questo video sarà disponibile on line e provvederemo a divulgarlo ai nostri concittadini.

Ringraziamo i numerosi partecipanti all’iniziativa e tutti i membri del Movimento Cirano che hanno contribuito alla buona riuscita della giornata.

Ringraziamo la signora Barbasini, presidente di “Noi oltre la strada”, per l’impegno profuso giornalmente e per aver deciso di coinvolgere i nostri ragazzi e la nostra comunità per questo importante evento.

Ringraziamo l’amministrazione per avere patrocinato l’evento e messoci a disposizione l’aula consiliare.

Ringraziamo i tutor di Cirano giovani, Vittoria Cardile e Francesco Arlotta, per l’importante responsabilità che si sono assunti nel porsi alla guida di questi ragazzi.

Il più grande ringraziamento va ai ragazzi di Cirano giovani, che con grande entusiasmo proseguono nel loro impegno civico, fornendo grande esempio di partecipazione e sensibilità sociale.

Riteniamo eventi come questo di grande impatto sociale e necessario a formare una cittadinanza attenta e sensibile a temi che incidono trasversalmente su tutti noi.

Condividi:
Share
Pubblicato in Movimento Cirano | Lascia un commento