Successo per l’evento in ricordo delle vittime della strade

1

Si è tenuta ieri, presso l’aula consiliare del Comune di Oliveri l’evento organizzato da Cirano Giovani e l’associazione “Angeli sull’asfalto”, in occasione della giornata mondiale per le vittime della strada.

L’evento mirava a sensibilizzare i guidatori ad un comportamento più rispettoso delle norme.

Negli ultimi dieci anni il numero delle vittime si è dimezzato, ma il numero continua ad essere elevato: in Italia ci sono 9 morti al giorno per incidenti stradali.
Le cause sono la guida distratta, il mancato rispetto della precedenza e la velocità troppo elevata. Da sottolineare che l’uso del cellulare negli ultimi anni ha aumentato la sua incidenza fra le cause di incidenti.

La caratteristica distintiva dell’evento organizzato a Oliveri è stata la partecipazione attiva dei giovani, che hanno lanciato una vera e propria richiesta di aiuto, parlando alla platea presente e tramite una intervista rilasciata ad una emittente locale.

Durante l’incontro è stato proiettato un video con cui si sottolinea il rischio di incidenti per l’uso del cellulare mentre si guida. A breve questo video sarà disponibile on line e provvederemo a divulgarlo ai nostri concittadini.

Ringraziamo i numerosi partecipanti all’iniziativa e tutti i membri del Movimento Cirano che hanno contribuito alla buona riuscita della giornata.

Ringraziamo la signora Barbasini, presidente di “Noi oltre la strada”, per l’impegno profuso giornalmente e per aver deciso di coinvolgere i nostri ragazzi e la nostra comunità per questo importante evento.

Ringraziamo l’amministrazione per avere patrocinato l’evento e messoci a disposizione l’aula consiliare.

Ringraziamo i tutor di Cirano giovani, Vittoria Cardile e Francesco Arlotta, per l’importante responsabilità che si sono assunti nel porsi alla guida di questi ragazzi.

Il più grande ringraziamento va ai ragazzi di Cirano giovani, che con grande entusiasmo proseguono nel loro impegno civico, fornendo grande esempio di partecipazione e sensibilità sociale.

Riteniamo eventi come questo di grande impatto sociale e necessario a formare una cittadinanza attenta e sensibile a temi che incidono trasversalmente su tutti noi.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Condividi:
Share
Questa voce è stata pubblicata in Movimento Cirano. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.